I nostri valori e le nostre attività

L’Associazione per la Pianificazione e il Controllo di Gestione nelle Banche, nelle Società Finanziarie e nelle Assicurazioni (APB) è l’Associazione professionale dei professionisti che svolgono la propria attività nelle funzioni pianificazione, controllo di gestione, studi e marketing strategico per le Banche, le Società Finanziarie, le Assicurazioni operando sia al loro interno sia all’esterno, nei centri di consulenza e di ricerca sul settore creditizio, finanziario ed assicurativo. 

L’Associazione è operativa da oltre un ventennio, essendo stata costituita in ambito ABI nel 1991 per iniziativa dei membri della allora vigente Commissione tecnica dell’ABI per la Pianificazione e il Controllo di gestione ossia i Responsabili della pianificazione e del controllo di gestione nelle maggiori banche italiane.

Da allora APB sin da allora ha avuto come obiettivi, a livello sia nazionale che sovranazionale:

  • lo sviluppo della funzione Pianificazione e Controllo di gestione e di quelle correlate, come marketing strategico, studi, ricerche ed analisi di mercato che sono egualmente finalizzate a fornire elementi con valenza decisionale per la definizione degli obiettivi e delle strategie di mercato delle imprese bancarie, finanziarie ed assicurative;
  • l’analisi e lo studio dei concetti e delle tecniche della Pianificazione e Controllo di gestione e delle materie correlate;
  • lo sviluppo di metodologie di analisi economica e del mercato;
  • l’interscambio di conoscenze operative; 
  • la definizione di principi di comportamento dei professionisti del settore secondo i più alti standard etici e professionali;
  • la formazione, la qualificazione e il perfezionamento professionale dei professionisti del settore sul piano operativo scientifico e metodologico.

Gli obiettivi sopra citati sono stati conseguiti attraverso una serie di iniziative: 

La Convention annuale 

La Convention annuale raduna ogni anno Soci di APB ed esperti di Banca d’Italia, ISVAP (oggi IVASS), ABI e delle banche per dibattere i temi di maggior rilevanza per la professione. La Convention viene di norma organizzata con la collaborazione di una banca. Si sono svolte finora 23 edizioni, organizzate presso l’ABI, la Cassa di Risparmio di Verona, la Banca Toscana, la Banca delle Marche, la Banca Carige, la Cassa di Risparmio di Perugia, la Banca Popolare di Vicenza, la Banca Popolare Pugliese, la Banca Lombarda e Piemontese, la Banca Popolare di Lodi, la Banca di Bologna, la Banca Popolare dell’Adriatico, il Banco di Napoli e il Gruppo SanpaoloIMI, la Banca CIS con il Gruppo Banca Intesa, il Credito Trevigiano BCC, la Banca CR Firenze, la Banca Etruria, la ChiantiBanca a San Casciano in Val di Pesa, la Banca d’Alba, il Gruppo Banca Carige, il Gruppo Credito Valtellinese e l’Associazione bancaria Sammarinese con la partecipazione delle sue Associate.

Le Giornate di studio

Nel corso di queste giornate vengono presentate ricerche, esperienze operative, applicazioni e metodologie su temi attinenti la Pianificazione, il Controllo di gestione ed il marketing strategico. Gli incontri si svolgono in diverse città, oltre che a Roma e Milano, presso banche e/o Università.

Il Forum di aggiornamento tecnico e metodologico

Il Forum di APB offre ai Soci e non Soci un momento di aggiornamento tecnico e metodologico sulle Problematiche e sulle soluzioni, professionali e tecnologiche, al servizio della Pianificazione, del Controllo di Gestione e del Marketing Strategico.

Il Forum costituisce un’occasione di presentazione e di discussione sulle soluzioni tecnologiche e professionali sperimentate con successo e quindi concretamente disponibili per contribuire a risolvere i problemi che devono affrontare gli uomini di azienda che operano nelle funzioni Pianificazione, Controllo di Gestione e Marketing Strategico.

Nel corso della manifestazione viene presentato ed illustrato l’offering delle specifiche società presenti al Forum stesso.

Si sono svolte finora 5 edizioni del Forum, organizzate a Stresa, Sestri Levante, Milano, Senago (Mi), Milano che hanno visto una significativa presenza delle società dell’offering.

APB News

Dopo la pubblicazione del n. 0, la rivista è stata autorizzata dal Tribunale di Roma ed esce regolarmente con frequenza quadrimestrale. La pubblicazione viene distribuita on-line a titolo gratuito ai Soci e si propone di mantenere i contatti con i Soci e diffondere l’attività di APB anche al di fuori dell’Associazione. Il Comitato di Redazione è composto esclusivamente da Soci che prestano la loro opera presso banche, Università, società di consulenza e fornitori di tecnologia.

Codice etico degli operatori della professione

E’ stato predisposto il codice deontologico di comportamento a cui devono attenersi i Soci di APB nello svolgimento della loro attività. L’obbligo da parte dei Soci, sia individuali che collettivi, al rispetto delle norme etiche e professionali di comportamento è stato inserito nello Statuto nel corso dell’Assemblea Straordinaria dei Soci svoltasi il 23 giugno 2000 a Vicenza. Il Codice Deontologico è stato recentemente aggiornato per contestualizzarlo alle mutate realtà operative e la nuova versione è stata approvata dal Consiglio Direttivo svoltosi a Milano presso le Sede di Unicredit il 26 gennaio 2015.

Formazione e Aggiornamento Professionale permanente

Partendo dalla considerazione che la Legge 14 gennaio 2013 n. 4 – Disposizioni in materia di professioni non regolamentate – prevede che le Associazioni professionali promuovano la formazione permanente dei propri iscritti e che possano collaborare in sede UNI per la stesura e l’emanazione di norme tecniche per il rilascio del Riconoscimento professionale, APB ha ritenuto opportuno predisporre un Regolamento per la formazione e l’aggiornamento professionale permanente, in cui vengono disciplinate le modalità di erogazione delle diverse tipologie di eventi formativi e gli obblighi degli iscritti, con particolare riferimento ai crediti formativi da conseguire.

Inoltre, APB ha adottato delle “Line Guida per la formazione e l’aggiornamento professionale permanente” e ha coordinato in Sede UNI un Gruppo di Lavoro nell’ambito della Commissione Tecnica Servizi che ha predisposto la norma tecnica UNI 11602:2015 per la verifica delle abilità, capacità e competenze dei singoli professionisti al fine del conseguimento del riconoscimento professionale (certificazione) previsto dalla Legge 14 gennaio 2013 n. 4.   

APB, nell’intento di fornire un contributo allo sviluppo e alla formazione professionale delle nuove generazioni che si affacciano al mondo del lavoro, ha ritenuto opportuno prevedere uno specifico percorso di educazione finanziaria e di avviamento al lavoro nel settore bancario, assicurativo e finanziario. Tale percorso è rivolto alle persone in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o che già lavorano in settori diversi da quello finanziario o, infine, che lavorano già in banca o in società del settore assicurativo o finanziario, ma in funzioni diverse da quelle di Pianificazione e Controllo di Gestione.

Le Linee Guida intendono illustrare sinteticamente le tre tipologie di percorsi formativi, i diversi target a cui si rivolgono, oltre che delineare i piani formativi per la Formazione professionale delle nuove generazioni e per il conseguimento del riconoscimento professionale.

1. Aggiornamento professionale permanente

La formazione professionale permanente si esplica prevalentemente nella partecipazione a Giornate di Studio e Seminari sulle novità metodologiche e normative di rilievo per i Professionisti della Pianificazione e Controllo di Gestione.

Fonte principale per la scelta degli argomenti da trattare in tali eventi sono le Leggi promulgate dal Parlamento italiano, le Direttive e i Regolamenti Europei, i documenti di consultazione e le disposizioni della Banca Centrale Europea, della Banca per i Regolamenti Internazionali, della EBA, della Banca d’Italia, dell’IVASS e di altri Organismi internazionali che emanano norme o Linee Guida di diretto o indiretto interesse per i settori bancario, finanziario e assicurativo.

Un altro filone dal quale traggono origine gli argomenti per l’aggiornamento professionale è rappresentato dalle evoluzioni delle prassi e dei processi operativi, delle tecniche e degli applicativi gestionali e manageriali, casi di studio, analisi applicativa di norme di nuova pubblicazione e argomenti di attualità .

A queste Giornate di Studio e Seminari si aggiunge la Convention Annuale organizzata da APB che tratta i temi di maggiore attualità con riferimento al contesto economico e normativo generale e al conseguente adattamento dell’operatività degli intermediari finanziari anche per le mutate condizioni competitive.

A questi eventi si aggiungono eventi più specialistici per i professionisti più esperti quali la partecipazione attiva a:

  • Forum di Aggiornamento Tecnico e Metodologico
  • Gruppi di Consultazione
  • Progetti di Settore

APB potrà, inoltre, “accreditare” al fine della concessione dei crediti formativi ai Soci iscritti, singoli eventi organizzati da altri soggetti (Università, organismi di formazione, Associazioni, istituzioni pubbliche e private) che promuovono corsi, convegni e momenti di approfondimento sui temi di interesse per i Soci di APB.

La partecipazione agli eventi formativi, sia organizzati direttamente da APB sia da quest’ultima accreditati, produrrà l’acquisizione dei crediti formativi previsti nell’art. 5 del Regolamento per la Formazione e l’Aggiornamento professionale permanente.

2. Formazione  per il Conseguimento del riconoscimento professionale  (certificazione delle competenze)

La Legge 4/2013 prevede che i Soci Ordinari, su base volontaria possano richiedere il Riconoscimento (Certificazione) della propria professionalità (abilità, capacità e competenze) sulla base della norma tecnica UNI 11602:2015 messa a punto in sede UNI con la collaborazione di APB e delle altre parti interessate.

Questo riconoscimento, come previsto nella norma, viene rilasciato da Organismi di certificazione di terza parte accreditati per la certificazione della persone.

APB, oltre a curare la definizione e la manutenzione periodica della norma UNI, organizzerà piani di formazione  finalizzati essenzialmente alla preparazione alla prove di certificazione che approfondiranno la conoscenza delle diverse attività e compiti previsti dalla norma.

Questa attività sarà definita da APB, con il Comitato per la Formazione di APB ed eventuali collaborazioni esterne di esperti della materia.

3. Formazione professionale delle nuove generazioni

Questa tipologia di offerta formativa è rivolta, come sopra evidenziato, alle persone in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o che già lavorano in settori diversi da quello finanziario o, infine, che lavorano già in banca o in società del settore assicurativo o finanziario, ma in funzioni diverse da quelle di Pianificazione e Controllo di Gestione.

Il piano di formazione, organizzato anche a livello territoriale con la collaborazione di banche, università ed altri portatori di interesse locali, sarà modulato su due diversi obiettivi:

  1. Il primo consentirà una conoscenza di base del sistema bancario, finanziario ed assicurativo e sarà rivolta anche a coloro che non intendono specificatamente lavorare in questo settore.
  2. Il secondo consiste in un corso di orientamento, pratico e non solo teorico, alla funzione pianificazione e controllo di gestione. Al superamento dell’esame finale previsto dal Regolamento di Ammissione in base all’articolo 6.1.b  dello Statuto, si avranno i requisiti per  l’ammissione a socio ordinario e per l’inserimento negli organici delle funzioni di interesse di APB.

APB con la collaborazione di una apposita Commissione sta predisponendo un programma di formazione permanente che possa anche mettere in condizione soci e non soci di intraprendere il percorso del riconoscimento della certificazione professionale in base alle Norme tecniche UNI.


 

Sede legale ed operativa

La sede legale e quella operativa di APB sono situate in:

via Flaminia, 19
00196 ROMA
Fax 06 97259826
Mobile 339 586 7552
Skype: apb_segreteria_roma
www.apb.it | apb@apb.it
Codice Fiscale 96171980582


 

Seguiteci su

www.apb.it

Linkedin | Gruppo APB